venerdì 21 luglio 2017

Terza fila

Visto che siamo al mare, uno potrebbe pensare agli ombrelloni (non mi ricordo nemmeno se siamo in terza o in quarta file, tra l'altro!) e invece parlo di caselle, ostiche caselle incorniciate che ancora una volta ho dovuto disfare una volta arrivata alla fine della quinta:
Sono partita dal centro come sempre e mi sono spostata prima a destra e poi a sinistra. La volta scorsa, avevo lasciato un solo spazio tra una casella e l'altra, stavolta ho fatto la casella centrale più stretta di due crocette.
Insomma, una ne faccio e cento ne penso.
Mi preoccupo su che cosa combinerò nelle prossime ultime due.


giovedì 20 luglio 2017

Smaltimento scorte

Questo "Lizzie Kate" fa parte di una collezione limitata di Kit con le forbicine dedicato alle quattro stagioni più delle "Little gem" di Kelmscott Design. Ne avevo già ricamati due (autunno e primavera) e ora anche l'estate è finita su tela:
Per forza di cose, dovrò rimandare al rientro dalle vacanze il suo confezionamento ma conto di continuare sulla stessa falsariga di quanto fatto finora: ricamare e confezionare quasi a ruota, almeno i ricami più piccoli.

mercoledì 19 luglio 2017

Le code degli alberi

Anche altri tre alberi sono arrivati alla fine e il post se lo meritano tutto.
Olga:
 Vania
e Adele:
Ora credo che manchi quello di Felicia mentre non ho più ricevuto le foto di Sara e di Silvia. Intanto io sto andando avanti con la prima tappa dell'Agrifoglio.

martedì 18 luglio 2017

Per te!

Un altro tassello si è aggiunto al SAL "Le sapin rouge", questa volta davvero velocissimo:
Le prossime tappe saranno decisamente più impegnative...

lunedì 17 luglio 2017

Ambizioni

Chiacchierando con un gruppo di amiche che, amabilmente, scherzano sulle mie scorte, ho dichiarato che sono fiera dei miei oltre 70 ufo e che le mie non sono scorte compulsive ma preventive, per non trovarmi spiazzata se durante una delle mie notti insonni o delle mie domeniche creative e mi serve quel filo, quel tessuto, quella passamaneria, quel bottone, quel ciondolino che sono fatti apposta per quel ricamo lì di cui mi sono follemente innamorata in quel preciso momento....
Ma ho fatto di più.
Ho anche dichiarato che:
1) confido di finire almeno il 20% dei miei attuali UFO;
2) confido di smaltire almeno il 70% delle mie attuali e imprecisate scorte;
3) organizzare le pareti al meglio, come i cambi di stagione come il mio armadio.

domenica 16 luglio 2017

Toblerone sì, ma dietetico

Il cartonaggio rimane una delle mie passioni, se non fosse che è lungo, richiede molta precisione, tanto tempo e tanto caos per casa.
Ed era tanto che non facevo un toblerone, sempre da regalare, stavolta a Romina per il suo compleanno:
Cornicetta di Parolin con due fili tinti a mano, guarda un po', di Romy's creations, tessuto americano stampato a crocette, bottoni e charms Kelmscott.... tutte scorte che sono servite.

sabato 15 luglio 2017

Reggiamo il moccolo anche nel ricamo...

Settima tappa del sal di Maryse, un moccolo dentro una lanterna e un alberello, qualche fiorellino e l'immancabile cornicetta, alla quale sono stranamente sopravvissuta:
La tela è più panna che questo giallo da luce artificiale ma non avevo molto tempo per tentare di fare una foto decente.
Ormai mancano solo due tappe e anche questo SAL sarà terminato. La misura e lo schema si prestano a farne un cuscino. Avrei anche dei pretendenti, se non trovassi posto sui miei divani, soprattutto perché i disegni, se pur belli, non mi convincono molto per i vari accostamenti.
Intanto aspettiamo la fine del mese per il prossimo pezzo di disegno che, immagino, sarà il primo piano della casa.

venerdì 14 luglio 2017

Anche le mamme hanno ragione

Lui non ci voleva andare ed è uscito ieri mattina con un muso così lungo che ci si inciampava. Il di lui fratello ci voleva andare a tutti i costi ma un impegno non rimandabile lo ha trattenuto a casa. E a me stava venendo il magone.
Poi seppellisci il cellulare in fondo alla borsa per tutto il giorno e lo ritiri fuori solo dopo che hai messo da un po' i piedi in casa e trovi qualche messaggio:
E così ieri è passata anche l'ultima gita dell'oratorio feriale, con la mamma che non è apprensiva ma solo si fa prendere dalle lacrime (tranquilli, è la menopausa incombente!) e che tira un sospiro di sollievo.

giovedì 13 luglio 2017

Saper perdere

A quattordici anni, non digerisce ancora la sconfitta nei giochi, di qualunque tipo: carte, da tavola, videogiochi.
E le reazioni sono furiose.
Ieri sera ha distrutto la scacchiera a partita quasi nemmeno iniziata perché in poche mosse avevo già mangiato un paio di pedoni e un cavallo (se non ricordo male).
Meno male che la scacchiera è quella Lego.
E il bello è che non amo nemmeno molto quel gioco, meglio una partita a scala quaranta.

mercoledì 12 luglio 2017

Pace con se stessi

Sono passati oltre 20 giorni e ho iniziato ad accettare i miei 50 anni, ho iniziato a pensare che...
Avevo visto lo schema sulla pagina facebook di una amica di crocette e collega di lavoro, l'ho rintracciata su quella delle disegnatrici "Les brodeuses parisiennes" e alla fine l'ho ricamata. In due giorni. Utilizzando una delle scorte di cornici "che possono sempre servire" su un lino fittissimoe  piccolo di Sotema che mi ha quasi portato via la vista ma posso dire di essere soddisfatta!